Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Qual’è il modo corretto per portare il tuo cane a fare una passeggiata?

/
/
/
181 Views
img

La passeggia è uno dei momenti più importanti della giornata per il nostro cane, non solo per fare i bisogni ma anche per muoversi ed incontrare altri amici animali.

Gli strumenti che userai determinano la qualità della passeggiata quindi dovrai scegliere con attenzione il collare o la pettorina e guinzaglio.

Il collare è adatto a cani che sanno passeggiare e non tirano. La pettorina è invece consigliata per cani che tirano oppure per cuccioli che sono alle prime uscite o anche per cani timorosi che non amano molto farsi portare al guinzaglio. Ti consigliato di usare un guinzaglio lungo che sarà pratico in tutti gli ambienti sia urbani, in campagna e montagna.

Come gestire il cane durante una passeggiata

Bisogna cercare di camminare tranquillamente guidando il cane con delicatezza e fermarsi se vuole annusare o fare i bisogni. Anche il tuo umore deve essere tranquillo in questo modo farai capire al cane che è la maniera corretta per passeggiare. Il guinzaglio deve essere tenuto non troppo lungo e nemmeno troppo corto lasciando una certa libertà nel movimento.

Durata della passeggiata

La durata della passeggiata può dipendere dalla razza e dall’età del cane in genere ha bisogno di passeggiare circa 1-2 ore al giorno divisi in due o tre passeggiate nell’arco della giornata.

Mattina: la prima passeggiata della mattina è la più lunga e ha una durata di circa 30-40 minuti.

Pomeriggio: questa passeggiata è utile per calmare il cane e per fare i bisogni e dura circa 15-20 minuti.

Sera: la passeggiata serale è utile per conciliare il sonno e il tempo da dedicare è di circa 20-30 minuti.

E’ molto importante durante le passeggiate premiare i comportamenti positivi con bocconcini o biscotti premio, carezze e complimenti. Ricordarsi di portare acqua se la passeggiata è lunga e se la giornata è calda.

Si consiglia di imparare a godersi le passeggiate senza nervosismo e senza gridare, cercando di trasmettere serenità al cane.

Cane, Animale, Animale Domestico, Uomo

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar